Dipartendo dal concetto originale di Emilio Schuberth, che era convinto che il vestito creasse l’identità di una ragazza, la prossima collezione si focalizzerà soprattutto sui sintagmi primigeni dell’identità di SCHUBERTH, combinando il taglio sartoriale con una personalità moderna, tessuti naturali con nuovi.

Inoltre, a partire dal 2010 inizierà l’azione di licensing, EMILIO SCHUBERTH si espanderà anche nel settore dei profumi e degli accessori, riprendendo la tradizione della grande fragranza storica Schu-schu di Schuberth.